Articoli

Amstrad CPC Classics - Chase HQ (1989)

Fra i titoli in una selezione di giochi classici CPC non può mancare Chase HQ, altra fortunata conversione Ocean del famosissimo arcade di Taito.
Il gioco è un driving game in cui si controlla una macchina super blindata della divisione Chase H.Q. a supporto della polizia per intercettare pericolosi criminali sulle strade. Seppur per alcuni può risultare un po noioso, questo gioco risulta sicuramente tra i migliori titoli disponibili per la piattaforma di Amstrad e una delle conversioni dall'arcade meglio riuscite.
Anche in questo caso, la coloratissima palette del CPC tira fuori il meglio di se, regalando ai suoi utenti un grafica molto bella e dettagliata, senza dubbio la migliore tra le versioni per gli home computer a 8 bit.
Il gameplay è indubbiamente piacevole e lo scrolling della strada abbastanza veloce, superato solamente dalla miracolosa versione per Spectrum.
Non c'è dubbio che questa conversione sia di gran lunga superiore alla terribile controparte realizzata per Commodore 64, frutto probabilmente di un'accozzaglia di codice adattata in maniera sommaria e maldestra dagli sviluppatori alla Ocean.
Nota positiva in più per i possessori di un CPC6128, che possono godere del caricamento completo di tutti i livelli del gioco nella ram e sopratutto dei fantastici sample vocali all'inizio della corsa "Let's Go Mr Driver!" e "Out of Time" quando abbiamo esaurito il tempo a disposizione per raggiungere il criminale

Nel complesso se si possiede un CPC sicuramente questo driving non può mancare nella propria collezione ed è da annoverare tra i classici assoluti che hanno caratterizzato questa piattaforma

Come al solito vi mostro qualche screenshot da CRT della schermata iniziale (Mode 1 a 4 colori, molto spectrum) e del gioco, in aggiunta un video di un longplay