Article

Amstrad GX-4000

Cosa fa una grande società produttrice di Homecomputers, con all'attivo il successo di ben 3 milioni di unità CPC vendute?
Si getta nella grande mischia delle console!
E come fa una grande società come Amstrad a sbagliare TUTTO, e buttare TUTTO nel cesso?
Semplicissimo..... immette nel mercato una console 8 Bit, quando ormai il mercato è nel pieno fermento delle macchine a 16 Bit!
Ecco, in qualche misera riga, si puo' riassumere il disastro Amstrad GX-4000.
Peccato. Davvero un peccato, decisioni ancora oggi che non hanno avuto una ben chiara risposta.
Troppo sicuri di se?
Sottovalutazione totale degli avversari?
Ignoranza totale in ambito Console?
Il fatto è che comunque, se fosse uscita nel 1985, in pieno delirio 8 Bit, il GX-4000 avrebbe potuto dire la sua:
Ma andiamo per ordine.
Come accennato poco fa, forte del successo delle macchine CPC, Amstra, pensando di avere vita facile, trasforma un CPC464+ in una console. Via tastiera e datassette, e benvenuto vestitino nuovo, che sembra una astronave, dotata di 2 porte Joy, Video nativo SCART, collegamento RF ecc. ecc. (per i dettagli vi lascio al video).
Il primo errore che fece, fu proprio quello di non puntare ad una serie di titoli esclusivi, riproponendo agli utenti gli stessi titoli già visti su computer.
Nel 1990, al suo lancio, il mercato vedeva già dal 1985 il NES e dal 1987 in Master System (parlo di date Europee) saldamente affermate, e da li a poco, SEGA avrebbe debuttato con Megadrive.
Nel 1991 la produzione di GX-4000 terminò, lasciando sul mercato 150.000 esemplari, 40.000 dei quali in Francia, dove la Amstrad era molto nota e ZERO titoli da ritenere veramente validi.
I giochi in effetti ci sono, e alcuni anche davvero interessanti:
Pang
Barbarian II
Klax,
Navy Seals
Batman.
Ma sono il primo ad ammetterlo....su 8 Bit Nintendo e Sega c'è molto di meglio.
Il tempo è generoso, e un aiuto è arrivato in questi anni per poter rimettere mano con piu' gusto a questa sfortunata console.
Mi riferisco alla MultiCart C4CPC, che permette non solo di avere su SD tutti i giochi GX, ma anche tutti i giochi per computer CPC!
Quindi potremmo giocare a conversioni davvero splendide di Bubble Bobble o Arcanoid, piu' qualsiasi altro games per CPC che ha lasciato in noi un bel ricordo!

Video Recensione Amstrad GX-4000
https://youtu.be/JlwoYGac3cA

Video Recensione C4CPC
https://youtu.be/gUnhCtgMBmM?list=PLRO15UO3b140NnvsDfpPzJBi3hHzjNdyf

Top 10 Games
http://www.retrogamer.net/top_10/top-ten-mega-cd-games/