GAS R410A REFRIGERANTE RICARICA PER CLIMATIZZATORI KIT FAI DA TE CON MANOMETRO

Oggi vi parlo di questo ottimo prodotto fai da te!
 
PREMESSO che ciò che fate, lo fate  a vostro rischio e pericolo, NON sono un idraulico, scrivo questo tutorial solo per esperienza personale ed ho utilizzato questo prodotto, su un impianto che ha lavorato almeno 12 anni!
 
Di seguito alcune informazioni: 
 
1) vi accorgete che l'impianto è scarico dal fatto che inizierà a gocciolare acqua, NON renderà più come una volta e dai tubi esterni con presenza di ghiaccio.
 
 
2) il tipo di refrigerante e il peso richiesto dal vostro modello di condizionatore, solitamente lo trovate scritto sull'etichetta apposta sull'unità esterna. R410A, R32 ecc., una bomboletta solitamente è sufficiente.
 
3) vi starete chiedendo se ciò che comprate andrà bene o vi servirà altro materiale;  se il vostro condizionatore NON è troppo vecchio, 99% monterà già l'aggancio adatto.
In pratica sul condizionatore è montato un aggancio standard, dotato di sistema con valvola interna, anche aprendo il tappo di chiusura, NON uscirà GAS.  Nel  momento in cui andrete ad agganciare la ricarica, la valvola verrà aperta dal perno presente sul tubo della bombola, in questo momento ci sarà una piccola perdita di GAS che tecnici qualificati, eviterebbero apponendo valvole aggiuntive.
 
4) per quanto riguarda la POMPA PER FARE IL VUOTO (rimuovere l'aria/acqua all'interno dei tubi, avrete visto diversi video), su un impianto già in funzione (non completamente scarico), non so se serve e non mi sono posto il problema, anche se è' vero che se c'è una perdita, l'impianto potrebbe avere problemi. Come ho scritto sopra, vista l'età del condizionatore, ho voluto provare questi prodotti, spendere il meno possibile, poi si vedrà...
 
5) dovete effettuare la ricarica accendendo il clima posizionato su FREDDO, lo dovete fare andare per 5-6 minuti, poi, SENZA spegnere nulla, agganciate la ricarica nell'apposito aggancio.
 
 
6) potete procedere premendo per brevi periodi il bottone apposito posto in prossimità del manometro, vedrete salire la pressione e dovreste veder sparire, il ghiaccio sui tubi.
Il manometro di questi prodotti NON è particolarmente preciso, pertanto dovrete valutare voi, diciamo che almeno sulla zona VERDE del manometro, dovreste arrivarci (e già vi rendete conto come è messo il condizionatore), a quel punto se non supera la zona verde, non insistete (anche se probabilmente avrete già quasi finito la bombola). Ci sono comunque delle semplici istruzioni allegate al prodotto per meglio interpretare il manometro.....
 
Il risultato per ora è OTTIMO, il mio condizionatore è tornato come nuovo, vedremo quanto durerà!
 
BUON LAVORO
 
The SHARK!

Category: 

Add new comment

CAPTCHA
This question is for testing whether or not you are a human visitor and to prevent automated spam submissions.
Info_mation:
X