Article

Thimbleweed Park

Signori e signore, scaldate i vostri mouse! E' uscita da poco una spettacolare avventura grafica punta e clicca: Thimbleweed Park. Disponibile per PC, Mac, Linux e molte altre piattaforme.

Basta un'occhiata per riconoscere quell'inconfondibile tocco che ci riporta indietro alle avventure Lucas Art.
Il team di sviluppo Terrible Toy ha affiancato la matita di Ron Gilbert e Gary Winnick, per chi non se lo ricordasse stiamo parlando dei creatori di Maniac Mansion e Monkey Island.

La campagna kickstarter è iniziata a novembre 2014 con l'obiettivo di racimolare 375.000 $, in pochi giorni la cifra è stata raggiunta e superata chiudendo a 626.250 $, più di 15000 sostenitori hanno contribuito a questo gruzzoletto, più che sufficiente a finanziare lo sviluppo del gioco. Il progetto si è concluso pochi giorni fa il 30 marzo 2017 e il gioco è finalmente disponibile.
Tenetevi stretti alla sedia girevole, perchè fin dalla prima occhiata sembra di essere tornati miracolosamente indietro, e
infatti siamo nel 1987, anno in cui è ambientata l'avventura.
Ron e Gary non hanno perso Il tocco magico, quel mix di mistero e avventura mescolato sapientemente ad arte a una gustosa comicità. La grafica è suprema, deliziosamente fumettosa e pixellosa al punto giusto!
Fin dalla prima scena, in cui in cui spicca il cartello della cittadina di Thimbleweed Park si riconosce al volo quella sensazione fantastica. Thimbleweed Park 81 abitanti: annuncia il cartello e dopo pochi secondi un foro di proiettile compare e il numero cala misteriosamente a 80 :).
Come nelle vecchie avventure si ha subito la sensazione di 'esserci dentro', il treno che passa sul ponte, il barbone e le fantastiche icone e azioni da cliccare.
Anche gli oggetti subito a disposizione ricordano le vecchie avventure grafiche: un pupazzo, una lettera un sasso e subito a tentare improbabili e divertenti combinazioni come usa il sasso con il coniglio di pezza.

Come se non bastasse questo a farci sognare e ricordare quelle estati agli inizi degli anni 90 passate a giocare all'isola delle scimmie arriva una schermata grafica per c64 del gioco. Sarà stata fatta per scherzo? Un semplice esercizio di bravura?
Comunque sia il team PriorArt ha realizzato una schermata grafica del gioco per il Commodore 64, per ora statica. I PriorArt sono gli sviluppatori della spettacolare avventura per C64 "Caren and the Tangled Tentacles". Quindi la cosa lascia ben sperare e ci fa sognare e immaginare un possibile sviluppo anche per C64... Incrociamo le dita...

Su Steam nella pagina dove il gioco è acquistabile recitano:
Benvenuti a Thimbleweed Park. Popolazione: 80 pazzoidi.
Un hotel infestato, un circo abbandonato, una fabbrica di cuscini bruciata, un cadavere che perde pixel sotto il ponte, gabinetti a valvole... non hai mai visitato un posto simile, prima d'ora.
La cifra non è altissima 19.99 euro... (Sarà dura resistere!)

Sito web del gioco:
https://thimbleweedpark.com/

Game Trailer
https://www.youtube.com/watch?v=dLVpHtm7LFA

Thimbleweed Park, Teaser
https://www.youtube.com/watch?v=HnTs-ThNLAM