Article

VVVVVV per Commodore 64

Rilasciata da Laxity per Commodore 64 la conversione di VVVVVV ad opera di Unctiover, un indie game creato da Terry Cavanagh e uscito nel (lontano?) 2010 su altre piattaforme (tra cui PC). Viene definito come uno dei Puzzle Platform tra i più ostici di sempre. 
 
Nel gioco impersoniamo il Capitan Viridian che guarda caso non si va a schiantare con la sua astronave e tutto il suo equipaggio in una strana dimensione parallela? Come se non bastasse tutto l'equipaggio viene teletrasportato via (si vede che non avevano pagato il biglietto...)
Dopo aver tentato di chiamare la base, l'assicurazione e il carro attrezzi, niente non c'è scampo. Il nostro eroe dovrà cavarsela da solo. Ora toccherà a noi scamparla attraverso tutte le stranezze di questo mondo e salvare i colleghi astronauti da morte certa.
 
A prima vista sembrerebbe un platform molto minimalista e semplice. Il menù iniziale è molto semplice, un bell'effetto in background, ma niente di proverbiale. La grafica del gioco appare infatti scarna ed essenziale, ma è sufficiente a rendere l'idea e i livelli sono molto complessi ed è la gravità che vi farà uscire letteralmente pazzi! 
Piccola nota: Bello l'effetto stellare in scrolling di sottofondo in alcuni livelli.
 
In questo gioco non si spara e non si salta. Noioso? Assolutamente no, si può soltanto invertire la gravità. Via col pulsante fuoco a camminare sui soffitti e a testa in giù sulle piattaforme mobili. Roba da far venire il mal di testa.
Un puzzle alla volta, una stanza dopo l'altra.
Si può cadere anche all'infinito, o meglio fino a trovare una piattaforma su cui posarsi (o una trappola dove schiattare!! :) ) Il cambio di gravità! Questa è la novità che lo rende molto originale.
La colonna sonora sul commodore 64 è una delle migliori realizzate per le varie versioni di VVVVVV. Semplicemente favolosa e il SID la rende grandiosa.
 
Gameplay:

 
Download dell'immagine del gioco:
 
C'è una notizia interessante a proposito di un'altra conversione del gioco VVVVVV, tra il 2010 e il 2011 Paul Koller aveva già iniziato a sviluppare una conversione per Commodore 64. Facendo uscire una prima preview, il progetto sembrava essersi arenato come purtroppo spesso accade sulla scena indie/homebrew.
Stiamo parlando di  PaulKO, l'autore del meraviglioso C64anabalt e del fantastico Micro Exagon, sempre per commodore 64.
PaulKo è anche citato nella pagina iniziale come fonte di ispirazione per questa conversione di Unctiover.  
 
Evidentemente PaulKO ha fatto un salto sulla sedia quando ha saputo dell'uscita di questa conversione, è ha subito tirato fuori una seconda preview della sua versione del gioco, tenuta nel cassetto per sei anni. Annunciando anche di voler proseguire e finire il gioco.
Speriamo bene e che lo faccia, tecnicamente la sua versione è superiore e la colonna sonora è ripresa dall'originale e quindi più fedele. Anche se personalmente ritengo che la musica nella versione di Unctiover sia davvero di altissimo livello.
Link alla preview 2 di PaulKO scaricabile:
 
 
GamePlay preview della versione di PaulKO:

 
GamePlay di Micro Exagon:

 
GamePlay di C64anabalt

 

Aggiungi un commento

CAPTCHA
Questa domanda è un test per verificare che tu sia un visitatore umano e per impedire inserimenti di spam automatici.
_acellaio: