WiFi Modem C64 e problema DNS

Di articoli che trattano modem WiFi è ormai pieno internet, questo breve tutorial vuole più che altro lasciare traccia di una problematica riscontrata; la risoluzione dei nomi delle BBS!

Se avete fatto tutto in modo corretto (modem configurato, software CCGMS attivato) ma scrivendo il nome della BBS (e relativa porta), il modem continua a dare messaggi di errore, provate ad inserire l'IP della BBS nel campo specifico del software di comunicazione (ricavandolo in qualche modo mediante PING o programmi tramite un PC), se così facendo, riuscite a connettervi, il problema potrebbe risiedere nel vostro router adsl o nell'access point WIFI!

Il modem WiFi C64 prevede di attivare un DHCP o di inserire un IP fisso, ma non è previsto un campo DNS, pertanto, se il vostro access point non è configurato in maniera corretta, potreste NON mandare un indirizzo DNS sulla WiFi (campo che magari gestite a mano sulla scheda del PC).

Anche i server DNS vengono girati attraverso il GATEWAY, pertanto dovete configurare all'interno dell'apparecchiatura che fa da GATEWAY, tutto il necessario ed assicurarvi che con un DHCP attivato (fate una prova su un PC), arrivi anche un indirizzo DNS valido. Poi assicuratevi, sempre mediante un PC impostato con IP fisso e come campo DNS, l'IP del gateway, che questo continui a navigare (magari spegnete e riaccendete il PC per essere certi).

Esempio:

se abbiamo un access point che fa da gateway col vostro modem WiFi, con indirizzo 192.168.1.10, configurato in modo corretto, ovvero con indirizzi DNS inseriti al suo interno nei campi corretti, impostando il vostro PC l'indirizzo 192.168.1.10 nel campo DNS (oltre che nel campo gateway), dovreste navigare da PC....A questo punto il vostro modem C64 WiFi, dovrebbe ricevere tutto il necessario attraverso DHCP.

The Shark!

Category: 

Add new comment

CAPTCHA
This question is for testing whether or not you are a human visitor and to prevent automated spam submissions.
Vo_abulary:
X